chirurgia dell’addome

L'addominoplastica è un intervento che consente di eliminare la cute e il tessuto adiposo in eccesso, rinforzando se necessario i muscoli addominali. L'incisione semilunare è posizionata subito sopra il pube in modo da scomparire al di sotto di un normale slip.

Asportati cute e adipe in eccesso, si procede al riposizionamento delle fasce muscolari.

 

L'addominoplastica è spesso accompagnata da una lipoaspirazione della regione dorsolombare, allo scopo di scolpire maggiormente il giro vita. Il risultato è un addome più tonico e definito, dal profilo giovane e armonioso.