peeling chimico

 

Peeling chimico (acido piruvico, acido acetilsalicilico, turnover peel, TCA-jessner).

 

Uno degli aspetti di maggior interesse nella cura dell’estetica del viso è il colore della pelle. In gravidanza, a seguito di un trauma o con l’avvicinarsi dell’età matura, possono comparire iperpigmentazioni cutanee. Uno spesso strato superficiale di cellule morte provoca una pelle ruvida, vecchia e opaca.

 

Se queste cellule vengono rimosse otterremo un aspetto sicuramente più lucente, giovane e ben curato. La cute sarà più levigata, più compatta e con una pigmentazione più uniforme. In questo campo i peeling rappresentano una terapia vincente!